Presentazione di “America Latina: tentativi di unità” all’IILA


L’unità latinoamericana è un’idea diffusa, in quelle nazioni che si identificano con la “Patria Grande”, fin dall’epoca coloniale e dalla lotta per l’indipendenza. Ma è negli ultimi anni che il processo d’integrazione ha subito un notevole impulso. Vecchie organizzazioni, come il MERCOSUR, si sono rafforzate e allargate, mentre nuove realtà – come la CELAC, l’UNASUR o in una dimensione meno ampia l’ALBA – sono sorte col preciso compito d’integrare il subcontinente latinoamericano, pur nel rispetto delle diversità. La loro importanza non è più solo regionale ma globale. Il mondo guarda con rinnovato interesse ai tentativi di unità dell’America Latina, e tale non può che essere il caso dell’Italia, che con quella regione ha un profondo legame culturale. L’Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG) ha così deciso di dedicare il quarto numero del primo volume della sua rivista “Geopolitica” proprio all’integrazione dell’America Latina, sotto il titolo America Latina: tentativi di unità.

IILA e IsAG sono stati lieti d’invitare alla presentazione di America Latina: tentativi di unità presso l’Istituto Italo-Latino Americano, in Via Giovanni Paisiello 24 a Roma, lunedì 24 giugno 2013 alle ore 15.30.

Sono disponibili:

  • Locandina col programma completo in PDF [vedi]
  • Resoconto dal sito di Geopolitica [vedi]
  • Galleria fotografica [vedi]
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail