«Le conseguenze del petrolio che scende» – Tiberio Graziani a “Il Caffè di Raiuno”


Tiberio Graziani, Presidente dell’IsAG, è intervenuto alla puntata del 22 gennaio 2015 de “Il Caffè di Raiuno”, programma di approfondimento giornalistico del primo canale televisivo.

La puntata integrale può essere rivista cliccando qui. Nel riquadro il solo brano con l’intervento di Tiberio Graziani.

Il Presidente dell’IsAG ha spiegato che il calo del prezzo della benzina in Italia è stato proporzionalmente molto inferiore a quello del prezzo del petrolio. Ciò perché sulla benzina gravano accise statali e, inoltre, essa è prodotta con riserve di petrolio acquistate in passato.

Sul piano politico-internazionale, l’ISIS – ha spiegato il Dott. Graziani – sta cercando di istituzionalizzarsi e creare un proprio Stato facendo leva principalmente sulle risorse petrolifere. Gli USA invece hanno scommesso sul gas di scisto, ma i risultati sono stati inferiori alle attese anche in virtù del crollo del prezzo del petrolio causato dalle scelte dell’Arabia Saudita.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail