«L’Italia dovrebbe cogliere opportunità legate all’ampliamento del Canale di Suez» Filippo Romeo a “Radio Cusano Campus”


Filippo Romeo, Direttore del Programma “Infrastrutture e Sviluppo Territoriale” dell’IsAG, è intervenuto lo scorso 23 dicembre a Il mondo è piccolo, rubrica di “Radio Cusano Campus” condotta da Fabio Stefanelli, per discutere dell’ampliamento del Canale di Suez, evento che sotto il profilo infrastrutturale ha caratterizzato il 2015. Ha inoltre posto l’attenzione sul TTIP, quale evento di importanza geopolitica e geoeconomica da monitorare per il 2016.

L’intervento può essere riascoltato cliccando qui.

Con riferimento all’ampliamento del Canale di Suez, il dott. Romeo ha messo in luce le sfide e le opportunità generate dalla realizzazione di quest’opera che l’Italia dovrebbe cogliere. Mentre, con riferimento al TTIP, ha posto l’accento sui vari rischi che potrebbero derivare dalla eventuale e futura stipula di questo trattato, in particolar modo per quanto attiene al comparto agroalimentare italiano.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail