Prevenire l’estremismo in Europa: Tiberio Graziani a ITAR-TASS


Tiberio Graziani, Presidente dell’IsAG, ha rilasciato un commento a Marianna Belen’kaja dell’agenzia di stampa russa ITAR-TASS, il 25 settembre 2015 sul tema della lotta all’estremismo e al terrorismo.

La versione originale dell’articolo può essere consultata cliccando qui.

Graziani è stato interpellato in particolar modo sulla politica di prevenzione adottata in Europa contro la diffusione dell’estremismo e sull’assenza di strutture di controllo che permette ad alcune comunità di promuovere apertamente l’ideologia jihadista. Il Presidente Graziani ha evidenziato come la mancanza di cooperazione tra le autorità e le comunità musulmane in Europa sia deleterio per la lotta al terrorismo e ha dichiarato che «in Europa, i rappresentanti dell’Islam moderato non vengono in alcun modo adoperati, mentre il loro impiego potrebbe essere efficace per la non proliferazione dell’estremismo».

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail