Italia contro sanzioni alla Russia: Tiberio Graziani a Sputnik


Tiberio Graziani, Presidente dell’IsAG, è stato intervistato da Tatiana Santi l’11 dicembre 2015 per Sputnik Italia (agenzia d’informazione internazionale, versione in lingua italiana) in merito alle relazioni tra l’Unione Europea e la Russia e al possibile “no” italiano al prolungamento automatico delle sanzioni antirusse.

L’intervista può essere letta integralmente cliccando qui.

Il Presidente Graziani ha affermato che l’Unione Europea, in questo anno, si è mossa verso la Russia in modo non coordinato: sicuramente Hollande ha risolto il problema tra Stati Uniti e Russia per quanto riguardo la questione della crisi siriana, a differenza della Merkel.
Inoltre, continua il Presidente Graziani, se fosse ufficializzata la possibile iniziativa del “no” italiano al prolungamento automatico delle sanzioni antirusse, permetterebbe alla Russia di concentrarsi di più sulla questione della crisi siriana.
Il rapporto tra la Russia e l’Italia è privilegiato rispetto agli altri Paesi europei, e questo può permettere all’Italia di avere un ruolo ben definito nell’ambito dell’Unione Europea.
L’intervento russo in Siria ha capovolto la situazione, conclude il Presidente Graziani, perché fino a quando l’iniziativa era condotta dagli Stati Uniti ci si trovava in una situazione di stallo.

(Eleonora Palone)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail