«Crescita destra in Europa cela deficit rappresentanza democratica»: Dario Citati a Tv russa


Dario Citati, Direttore del Programma di ricerca «Eurasia» dell’IsAG, è stato intervistato nel corso della trasmissione Voskresnoe Vremja, programma di approfondimento in onda ogni domenica sul primo canale della tv nazionale russa «Pervyj Kanal», per l’edizione del 13 dicembre 2015.

Interpellato sulla crescita di consenso dei partiti di destra in tutta Europa – e in particolare del Front National in Francia – Citati ha affermato che i mass media tendono oggi a squalificare come estremistiche tutte le posizioni politiche improntate al conservatorismo. Sebbene talora non prive di derive populistiche e radicali, le formazioni di destra in Europa difendono però spesso una serie di istanze da sempre considerate legittime nel dibattito democratico (famiglia, identità nazionale, proprietà privata), espressione di una classe media in difficoltà che non trova rappresentanza politica.

(Montaggio di Gaia Cafarella)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail