Tiberio Graziani a Ria Novosti sul dopo Karimov


Tiberio Graziani, Presidente dell’IsAG, Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie, è stato intervistato sabato 3 settembre dall’Agenzia di stampa russa Ria Novosti in merito alla morte del presidente uzbeko Islam Karimov.

L’intervista è consultabile cliccando qui.

Secondo Graziani, la lotta per la successione alla Presidenza della giovane repubblica centroasiatica si disputerà tra l’attuale Primo ministro, Shavkat Mirziyoev, ed il responsabile della sicurezza nazionale Rustam Inoiatov. Tuttavia, non è da escludere anche Rustam Azimov, già potente ministro dell’economia.

Per quanto concerne la futura politica internazionale di Tashkent, il Presidente dell’IsAG ha sottolineato l’importanza che questo paese riveste per l’intera area centroasiatica. Per Graziani, l’Uzbekistan del dopo Karimov dovrà adoperarsi per mantenere ed implementare la stabilità regionale attraverso il consolidamento delle relazioni con la Federazione russa e gli altri Paesi centroasiatici.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail