Il terrorismo a 15 anni dal 9/11. Daniele Scalea a RTV San Marino


Daniele Scalea, Direttore Generale dell’IsAG, è stato intervistato da Sara Bucci per RTV San Marino, in merito a come sia cambiato il terrorismo islamico in questi quindici anni che separano dagli attentati dell’11 settembre 2001.

Il servizio può essere rivisto cliccando qui.

Daniele Scalea ha descritto due cicli, uno di al-Qaida e uno di Daesh, il cui spartiacque è il 2001. Quell’anno la parabola qaidista è ai minimi termini, e la “Primavera Araba” fa sperare a molti che la militanza politica nella regione si possa volgere ai pacifici meccanismi democratici anziché al terrorismo. Tale speranza è frustrata e inizia un nuovo ciclo di grande attività terroristica. Esso ha rispetto al precedente diverse similitudini (l’ideologia di fondo, l’emergere da un lungo conflitto – Afghanistan allora, oggi Siria) ma anche differenze (gli sciiti come nemico primario, lo stillicidio di piccoli attentati anziché di grandi operazioni più occasionali).

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail