Gli investimenti cinesi nel Mar Mediterraneo: Filippo Romeo a Radio Cusano Campus


Filippo Romeo, Direttore del programma «Infrastrutture e Sviluppo territoriale» dell’IsAG, è stato intervistato lunedì 28 novembre durante la trasmissione Il mondo è piccolo, rubrica di “Radio Cusano Campus” condotta da Daniel Moretti, per parlare degli investimenti cinesi nel Mediterraneo.

L’intervento può essere riascoltato cliccando qui.

Nel corso dell’intervista il dott. Romeo ha dapprima commentato la recente notizia degli investimenti cinesi in Libia, nell’area della Cirenaica, comprendenti un porto, un aeroporto, una ferrovia lungo il confine con l’Egitto ed il Sudan, 10.000 unità abitative ed un ospedale, per poi analizzare quello che rappresenta il Mare Nostrum per la Cina, ovvero una preziosa base logistica. A tal riguardo Romeo ha parlato della strategica penetrazione cinese in corso nel Mediterraneo attraverso l’acquisizione di una serie di società che gestiscono infrastrutture strategiche come il porto del Pireo, quello di Haifa in Israele, di Ambarli nel Mar di Marma, di Vado Ligure e di Algeciras.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail