Nuovi scontri in Kashmir, Francesco Brunello Zanitti a Radio inBlu


Il 29 aprile il dott. Francesco Brunello Zanitti, Direttore di Geopolitica-Online, il sito di notizie e analisi dell’IsAG, è stato intervistato da Giorgia Bresciani per il programma “Atlante – Storie di confine” di Radio inBlu per parlare della situazione del Kashmir, teatro di violenze e scontri tra studenti e forze di sicurezza indiane.

Il dott. Brunello Zanitti ha spiegato che le recenti violenze sono collegate alla storia della regione, caratterizzata da una contesa tra India e Pakistan, ma anche dalla presenza, in particolare a partire dagli anni Ottanta, di un movimento indipendentista nel Jammu & Kashmir che rivendica la separazione dall’Unione indiana. Per quanto riguarda lo scontro indo-pachistano, se un confronto armato diretto appare improbabile per la presenza del deterrente nucleare, rimarrà presente un conflitto latente che è causato da accentramento, competizione per il controllo delle risorse idriche e forte nazionalismo. Secondo Brunello Zanitti quest’ultimo aspetto è il più significativo: accomuna i due paesi nel trattare ciò che riguarda il vicino-nemico e soprattutto il Kashmir e preclude le possibilità di dialogo e risoluzione della questione, mettendo in evidenza la natura ideologica del conflitto.

L’intervento può essere riascoltato cliccando qui.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail