Master in Antiterrorismo Internazionale


Tipologia: Master universitario di I livello

Organizzatori: Università degli Studi “Niccolò Cusano” Telematica di Roma e Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG)

Obiettivi e destinatari: Il Master si rivolge prevalente mente alle seguenti categorie: appartenenti alle Forze dell’Ordine e alle Forze Armate; magistrati; funzionari Pubblici (Presidenza del Consiglio, Ministero degli Interni, Ministero della Difesa); ricercatori, studiosi, analisti di sicurezza interna, antiterrorismo, intelligence e politica internazionale; giornalisti; operatori privati nel settore della sicurezza; neolaureati in materie giuridiche e umanistiche. Il Master ha lo scopo di fornire ai corsisti: un approccio interdisciplinare alla conoscenza del terrorismo internazionale; una comprensione del fenomeno terrorista internazionale e delle sue evoluzioni; una comprensione dei metodi di indagine e contrasto al terrorismo internazionale; la capacita di pensare criticamente e strategicamente i problemi legati al terrorismo internazionale.

Organizzazione didattica: Il Master ha durata annuale pari a 1500 ore di impegno complessivo per il corsista, corrispondenti a 60 cfu. Il Master si svolge in modalità e-learning con piattaforma accessibile 24h\24h. Il Master è articolato in: lezioni video e materiale fad appositamente predisposto; test di verifica di autoapprendimento. Il percorso del Master prevede i seguenti insegnamenti così articolati: Antropologia culturale della civiltà islamica (6 cfu); Storia e dottrina del jihadismo (6 cfu); Politica internazionale di Africa, Vicino e Medio Oriente (10 cfu); Terrorismo internazionale di matrice non jihadista (4 cfu); Aspetti sociologici e psicologici del terrorismo (5 cfu); Cyberterrorismo (2 cfu); La strategia europea di contrasto al terrorismo (4 cfu); Insorgenza e controinsorgenza: guerre e conflitti (4 cfu); Riciclaggio e metodi di finanziamento del terrorismo internazionale (4 cfu); Metodi di indagine e intelligence contro il terrorismo (6 cfu); Sicurezza dei confini e migrazioni (5 cfu); Esame finale (5 cfu).

Direttore: Prof.ssa Anna PIROZZOLI (Preside Facoltà di “Scienze Politiche” e Professore Ordinario di Istituzioni di Diritto Pubblico – Università degli Studi Niccolò Cusano)

Docenti: Prof. Paolo BARGIACCHI (Professore Ordinario di Diritto Internazionale – Università degli Studi Kore di Enna), Prof. Silvio BERARDI (Professore Associato di Storia Contemporanea – Università degli Studi Niccolò Cusano), Gen. Massimo COLTRINARI (Direttore del Programma “Strategia e Affari Militari” dell’IsAG), Dott. Antonio DE BONIS (Analista dell’Arma dei Carabinieri), Prof. Alfonso GIORDANO (Professore Associato di Geografia Economico-Politica – Università degli Studi Niccolò Cusano), Avv. Francesco G. LEONE (Ricercatore Associato dell’IsAG), Dott. Giuliano LUONGO (Direttore del Programma “Africa e America Latina” dell’IsAG), Dott.ssa Valeria RUGGIU (Direttrice del Programma “Nordafrica e Vicino Oriente” dell’IsAG), Dott. Daniele SCALEA (Direttore Generale dell’IsAG), Dott. Andrea STRIPPOLI LANTERNINI (Coordinatore dell’Osservatorio sul Riciclaggio e Finanziamento del Terrorismo – ORFT della Fondazione Bruno Visentini).

MAGGIORI INFORMAZIONI E DOMANDA DI ISCRIZIONE: CLICCA QUI

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail