Daniele Scalea


Daniele Scalea (IsAG)(Cannobio 1985). Nell’Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG), di cui è co-fondatore, ricopre dall’aprile 2017 l’incarico di Vice Presidente Esecutivo. È inoltre Direttore, dal giugno 2016, del Programma in Antiterrorismo Internazionale. Ha servito come Segretario Scientifico dal luglio 2010 al gennaio 2013, come Direttore Scientifico ad interim dal gennaio al settembre 2013 e come Direttore Generale dal gennaio 2013 all’aprile 2017.

Dottore magistrale in Scienze storiche (Università degli Studi di Milano) e Dottorando di ricerca in Studi politici (Università Sapienza di Roma), è docente del modulo “Storia e dottrina del jihadismo” al Master di I livello in Antiterrorismo Internazionale dell’Università Niccolò Cusano di Roma. Ha inoltre tenuto lezioni per il Master di II livello in Geopolitica e Sicurezza Globale dell’Università Sapienza di Roma e per il Corso di Dottorato “Storia, letterature e culture del Mediterraneo” dell’Università degli Studi di Sassari. Altre sue lezioni e seminari sono stati ospitati dall’Università Bicocca di Milano, l’Università Federico II di Napoli, l’Università degli Studi di Palermo e l’Università Kore di Enna. Le sue ricerche scientifiche sono comparse in riviste accademiche come “Bollettino della Società Geografica Italiana”, “Geopolitica”, “Nuova Rivista Storica” e “Semestrale di Studi e Ricerche di Geografia”.

Redattore di una rivista di geopolitica dal 2004 al 2010, nel 2012 è stato il co-fondatore della rivista Geopolitica, di cui è a tutt’oggi condirettore. È associato al Centre for the Study of Interventionism di Londra e ha fatto parte nel 2013 dello staff accademico di NEPAS (New European Policies to Face the Arab Spring), progetto della Universidade do Minho di Braga (Portogallo) co-finanziato dall’Unione Europea.

È autore di tre libri: La sfida totale. Equilibri e strategie nel grande gioco delle potenze mondiali (Roma, 2010), Halford John Mackinder. Dalla geografia alla geopolitica (Roma, 2013) e, con Pietro Longo, Capire le rivolte arabe: alle origini del fenomeno rivoluzionario (Dublino, 2011). Ha inoltre curato, con Dario Citati e Fanni Mandak, Ungheria: 1000 anni in Europa (Dublino, 2016).

Suoi articoli di attualità, divulgazione e riflessione politico-culturale sono comparsi in testate quali “Il Foglio”, “Gli Occhi della Guerra”, “Formiche”, “Rivista Marittima”, “Sputnik”, “Noi Donne”, RIA Novosti, Mezhdunarodnaja Zhizn, Global Research, Voltaire Network, Modern Diplomacy e “L’Huffington Post”, nel quale ha un blog personale.

È stato relatore in convegni presso la Camera dei Deputati e il Reparto Informazione e Sicurezza della Difesa.

Commenta frequentemente i fatti internazionali per programmi televisivi (TG1, TG3, Unomattina, Unomattina Estate, Unomattina in famiglia, Linea Notte, Studio24) e radiofonici (GR1, GR2, GR3, Voci dal Mondo, Voci del Mattino, Sputnik Italia, Radio Italia IRIB), agenzie di stampa (ADN Kronos), testate giornalistiche (Metro, Il Giornale, Il Secolo d’Italia, L’Indro, Sputnik), anche all’estero (Pervyi Kanal e Rossijskaja Gazeta in Russia, Al-Shuruq in Egitto, Khabar in Kazakhstan, IRNA in Iran).

Contatti:

Email: daniele.scaleaChiocciola_2istitutoisag.it
Tel.: +39 06 87809840 (int. 211)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail